PANNA COTTA CON SALASA AI MIRTILLI E CRUMBLE ALLE NOCCIOLE

INGREDIENTI

Per la panna cotta:

  • 50 gr di panna fresca liquida
  • 100 ml di latte intero
  • 70 gr di zucchero
  • 8 gr di gelatina in fogli (colla di pesce)
  • 1 cucchiaino di aroma alla vaniglia (o una bacca di vaniglia)

Per la salsa all’amarena:

  • 200 gr di mirtilli
  • 125 ml di acqua
  • 150 gr di zucchero
  • 1 bustina di vaniglia in polvere

 

Per il crumble alle nocciole:

  • 75 gr di farina 00
  • 60 gr di zucchero
  • 60 gr di burro freddo
  • 35 gr di nocciole tostate e tritate grossolanamente
  • 1 pizzico di sale

 

PREPARAZIONE PANNA COTTA

1. Mettete i fogli di gelatina a bagno in acqua fredda per circa 10 minuti.
2. Versate in un pentolino la panna liquida e il latte. Ponete il pentolino sul fornello e scaldate a fuoco basso; appena il composto di panna e latte sfiorerà il bollore spegnete il fornello.
Scolate la gelatina e strizzatela leggermente, poi immergetela nel pentolino con la panna calda e mescolate con un cucchiaio o una frusta a mano fino a quando la gelatina non si sarà completamente sciolta. Dovete ottenere un composto omogeneo e senza grumi.
3. Distribuite la panna in 4 stampini della capacità di 120 ml.
Coprite gli stampi con gli appositi coperchi oppure con dei fogli di pellicola e mettete la panna cotta in frigorifero a rassodare per almeno 5 ore.

PREPARAZIONE SALSA AI MIRTILLI
Versate l’acqua in un pentolino e ponetelo sul fuoco portando l’acqua ad ebollizione.
Aggiungete lo zucchero, mescolate finché si sciolga e fate sobbollire il composto.
Continuate a cuocere il composto mescolando occasionalmente, fino a che non sia ridotto della metà.
Rimuovete dal fuoco.
In un frullatore frullate i mirtilli ed aggiungeteli allo sciroppo; mescolate.
Coprite il tutto con della pellicola trasparente, fate intiepidire e riponete in frigorifero fino al momento dell’uso.

PREPARAZIONE CRUMBLE ALLE NOCCIOLE
Versare in una terrina la farina, lo zucchero, il burro ed il pizzico di sale ed impastate velocemente con la punta delle dita. Aggiungete le nocciole tritate.
Dovrete ottenere un impasto non omogeneo ma fatto di briciole più o meno grosse.
Foderate la teglia del forno con della carta oleata e distribuite sopra di essa il vostro impasto di briciole. Preriscaldate il forno statico a 180°C e cuocete il crumble per 10/12, dovrà essere dorato.
Togliete dal forno e lasciate raffreddare.Nel frattempo prendete il vostro crumble ormai freddo e spezzettatelo con le mani in pezzi piccoli.
Decorare con mirtilli e impiattare